lunedì 23 giugno 2014

Maschera fai da te per capelli fragili

Buon inizio settimana amici miei, oggi voglio aprire una nuova sezione del blog, ovvero pubblicare ogni settimana un post sui rimedi fai da te (o rimedi della nonna) sulla cura della pelle e dei capelli. Iniziamo subito con una maschera rivitalizzante per capelli fragili e che si spezzano.

 

Prima di tutto dovrete prendere qualche accorgimento (sempre). Per esempio, non strofinate con l'asciugamano i capelli bagnati, ma tamponateli, spazzolateli delicatamente, il phon tenetelo a debita distanza (circa 20cm) e a temperatura media, evitate di usare tutti i giorni la piastra, e nel caso, cercate di usare qualche prodotto termo protettivo.
 
Detto ciò passiamo agli ingredienti.
 
Ingredienti:
4 mandarini
olio di joboba
10 gocce di semi di lino
3 cucchiai di yogurt di capra
 
Preparazione:
Sbucciate i mandarini, dividete tutti gli spicchi e pestate energicamente in modo da ridurli più liquidi possibile. Aggiungete 2 o 3 cucchiai di olio di joboba, e mescolate con cura. Separatamente mescolate lo yogurt di capra e i semi di lino. Ora unite i due composti e amalgamate con cura. Lasciate riposare 5 minuti e, infine, stendete su tutte le lunghezze. Fasciare la testa in un panno e lasciate in posa 30-35 minuti. Quando risciaquate la testa, massaggiate con movimenti circolati e poi passate al lavaggio come di consueto. Questa maschera va applicata una volta a settimana per almeno un mese.

Spero che questa ricetta vi possa esser di aiuto, io la sto provando da due settimane e i risultati si iniziano a notare. Fatemi sapere.
 

Nessun commento:

Posta un commento